Balocchi / Platea gremita, applausi e risate per la serale della “Bella”

pubblico sera
pubblico sera

Preceduta dal passaparola che ne ha decretato il successo, con quattro repliche in matinée alle spalle, la Scuola dei Balocchi è andata incontro con il batticuore al suo pubblico “speciale”, quello della serata di solidarietà organizzata con il Kiwanis Club Peloro Messina. Ed è stato un successo acclarato.

“La Bella e la Bestia e la Rosa Incantata” di ieri sera al PalaCultura ha avuto una sala ancora una volta da sold out sfiorato, una sala che ha cominciato ad applaudire alla chiusa della prima scena e non ha mai più smesso. Emozionati, commossi e felici Sasà Neri, regista e direttore della Scuola, Agnese Carrubba e Sarah Lanza, rispettivamente vocal coach e coreografa, Mimma Matina, che firma i costumi, il service di Danilo Auditore con l’incompabile assistenza di Simone Lo Presti Dj Biscotto, l’amministratore di compagnia Giusy Ruggeri, hanno lavorato dietro le quinte con il fiato sospeso.

Ma la commozione aveva caratterizzato già la breve presentazione della serata che, introdotta da Rino Miano, ha visto protagonisti il dott. Salvatore Sciliberto e l’avv. Edoardo Bucca, rispettivamente luogotenente governatore e presidente del Kiwanis Club Peloro Messina, al quale viene devoluta parte del ricavato della serata. “Oggi, grazie a voi splendido pubblico, grazie a questi meravigliosi ‘Balocchi’ e al loro maestro, Sasà Neri, e grazie a Rino Miano e alla sua Ascetur che ha organizzato splendidamente l’iniziativa – hanno detto i rappresentanti del Kiwanis ad unica voce – riusciremo a salvare dal tetano materno-neonatale trecento, quattrocento mamme nel mondo, sostenendo il progetto ‘Eliminate’ che realizziamo nel mondo con l’Unicef. Noi del Kiwanis abbiamo da sempre legato la nostra passione per lo spettacolo alla missione solidale che ci caratterizza. E avendo già ascoltato in conferenza stampa uno stralcio dello spettacolo che sta per andare in scena, possiamo dire fin da subito, ancor prima che si apra il sipario, che su questo palcoscenico, stasera, il connubio arte e solidarietà raggiungerà punte straordinarie”.

Il pubblico della sera ha decretato definitivamente il successo del musical dei Balocchi, tutti protagonisti: Bella Alessandra Borgosano, la Bestia Gianluca Minissale, Lumiere Gabriele Casablanca (ieri sera anche Libraio, in sostituzione di un componente della Compagnia), Tockins Riccardo Ingegneri, Guardaroba Martina Bertino, Mrs Bric Alice Ingegneri, Chicca Rebecca Longo, Babette Enrica La Rosa, Tappeto Giorgio Galipò, Maurice Santino Barilà, Gaston Dario Blandina, Letont Mario Sturniolo, Jean D’arc Giandomenico Arnao, Gargoiles Margherita Frisone, Cristina Dainotti, Fanciulle Innamorate Bernadette Malaponti, Marea Mammano, Silvia Santospirito, Fanciulla No Cetty Franchina, Popolane Giuliana Currò, Maria Smeralda De Luca, Antonella Gravina, Fornaio Gianpiero Santoro, Barbiere Roberto Randazzo, Castellane Marina Buscema, Nancy Catalano, Alessia Di Fiore, Chiara Frisone, Michela Oteri, Deborah Panarello.
Tutti insieme, ancora per due repliche per le scuole, stamattina, di nuovo sul palco del PalaCultura.

In scena

Compagnia dei Balocchi > In scena > Nuova Stagione, nuovi musical